Attività Internazionale

La Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso è tra le realtà fondatrici della International Federation of Rowing Traditions. L’attività internazionale affonda le radici nelle stagioni 1998 e 1999 con la partecipazione alle regate Sulkawan in Finlandia ma è negli anni Duemila che avviene l’intensificazione dei rapporti con le altre nazioni specializzate nella voga a sedile fisso: Inghilterra, Galles, Spagna, Ungheria, Irlanda e Malta.

Nel 2005, a Noli (Savona), va in scena la prima regata internazionale riservata alla specialità del Gozzo Nazionale. Si pongono così le basi per l’organizzazione della prima Coppa Europa, in programma nel luglio 2007 a Bogliasco con la partecipazione di club in arrivo anche da Francia, Irlanda e Slovenia. Si replica l’anno successivo, sempre a Bogliasco, ancora con un suggestivo appuntamento in notturna e con il molo illuminato.

L’anno successivo, una delegazione FICSF è invitata a partecipare, in Ungheria, alla regata internazionale sul lago Balaton. La Coppa Europa torna nel 2013 a Savona, grazie alla regia organizzativa della Canottieri Sabazia, per una grande festa di Canottaggio a Sedile Fisso e Canoa in mare comprendente anche il Meeting Medaglia d’Argento-Presidente della Repubblica. Si gareggia a Savona nel settembre 2013, 2014 e 2015. Parallelamente, l’attività internazionale si sviluppa anche sul fronte della Jole con la Coppa Europa a cura dello Sport Club Renese, presso Reno di Leggiuno, nell’ottobre 2014, 2015 e 2016 con oltre 150 vogatori in arrivo dall’estero.

La FICSF partecipa, inoltre, ad altri importanti appuntamenti internationali in Galles nel 2014 e a Malta nel 2015. La Coppa Europa, nel 2017, diventa Europeo e il prossimo sabato 7 ottobre, nelle acque del lago di Pusiano a Eupilio (Como), verranno assegnati i titoli continentali nella Jole a 4 e nel Gozzo.

 

La FICSF a Malta
La FICSF in Galles