Club Sportivo Urania protagonista all’Interregionale Jole ed Elba con il successo nella classifica generale (86 punti), l’affermazione nel trofeo Jole (33) mentre l’Elba va allo Sport Club Renese (48). 

Germignaga firma il singolo Senior, il 2 di coppia Cadetti, il 2 di coppia Allievi, il 2 di coppia Juniores, il 4 di coppia Senior e il 4 di coppia Cadetti. Brilla Arolo nell’Elba Cadette, nel 2 di punta Juniores, nel singolo Juniores, nel 2 di coppia Juniores femminile, nel 4 di punta Juniores e nel 4 di coppia femminile.

Urania leader nel 2 di coppia misto, nel 2 di punta Ragazzi, nell’Elba Cadetti, nell’Elba Ragazze e nel singolo femminile.Sport Club Renese primeggia nel singolo Juniores femminile, nell’Elba Allieve, nel 4 di coppia Cadette, nel 2 di coppia Cadette e nelle due finali dell’Elba Allievi.

De Bastiani Angera sorride nelle due finali dell’Elba Ragazzi, nel 2 di coppia Ragazzi. Da evidenziare le prestazioni di Porto Ceresio con il 2 di coppia femminile e il 2 di coppia maschile. Bene Cerro Sportiva nel 2 di coppia Master e nel 2 di coppia Ragazze.  Cannero Sportiva è oro nel 2 di coppia Cadetti e nel 2 di coppia Allieve.

Falco Rupe Nesso conquista l’oro nell’Elba Cadetti. Verbanese a segno nel 2 di punta Senior

Angera – 25 aprile (Interregionale Jole ed Elba)